lunedì 15 settembre 2008

HO SCONFITTO MONTEZUMA

Sabato scorso ho finalmente partecipato alla divertente 12x1h allo stadio delle Terme di Caracalla. Dico finalmente perchè anche lo scorso anno avrei dovuto partecipare, ma la settimana precedente la gara è stata per me un calvario, forti dolori intestinali modello Maledizione di Montezuma, febbre e perdita di forze. Così ho dovuto rimandare l'esperienza di correre l'ora in pista a quest'anno.
Una prima occasione l'ho avuta già a Luglio quando alla 6x1 ora di Rocca Priora sono riuscito a percorrere 12.711 metri con poco più di 31 giri. Non male, anche se non ero al massimo della forma.
Dopo tre settimane di intensi allenamenti per la preparazione della prossima Maratona di Firenze, Lunedì scorso mi presentavo all'inizio della settimana con buone sensazioni che mi facevano ben sperare per un buon risultato alla 12x1h. Tuttavia a metà settimana, ironia della sorte, Montezuma è tornato, ed è tornata anche la possibilità di non correre ancora la staffetta. Maledizione. Pian piano, però, tornavo in sesto e Venerdi sembrava mi fossi ristabilito. Sabato mattina era arrivato ed alle 10 in punto è partita la mia frazione. Pensavo di essere partito troppo veloce, ma più provavo a rallentare più ottenevo dei buoni tempi. Avrei potuto avere solo problemi di tenuta fisica, ma invece sorprendentemente ho tenuto. Concludevo la mia frazione con un buonissimo risultato, poco più di 33 giri per un totale di 13.230 metri, passando il testimone proprio ad Ivana che si è ben difesa migliorando anche lei il suo personale.
Gara molto divertente, si corre insieme ad altre 79 persone per un ora, ma si sta in compagnia di tutte le altre per le restanti undici ore, avendo modo e opportunità di scambiare una parola con moltissime persone. Nelle altre gare tutto ciò non avviene. Al termine della gara me ne son tornato a casa soddisfatto per il risultato ottenuto e perchè ho sconfitto Montezuma.


12 commenti:

giampiero ha detto...

..per preparare al meglio la Maratona di Firenze potresti andare a fare la Mezza di Torino il 28 Settembre..sai ci vanno anche dei nostri amici del paese.
Noi quando corriamo da loro ogni anno il 25 Aprile, cerchiamo di dargli onore e importanza correndo il più alto numero possibile di persone..anche chi , come 8 di noi , dopo due giorni corre una Maratona..loro invece trovano sempre un'alternativa al "Trofeo Vini Principe Pallavicini".. sarebbe ora che la nostra squadra il 25 Aprile onorasse la Resistenza e si dedicasse a cose più gratificanti, togliendogli più del 10 per 100 degli arrivati..

ugo ha detto...

Caro Andrea mi dispiace disilluderti in un momento di cotanta euforia ma credimi, è da medico erudito dhe sentenzio, la tua vittoria su montezuma non è stata una questione di CULO!!!!
Pensa al lavoro fatto ed a quello da fare e poi spera che il buom Dio abbia pietà del mio tendine...

Mathias ha detto...

ciao andrea(e ivana)..non vi sono molto venuto a trovare da quando sono nel circuito dei blogtrotters..me ne peto e me ne dolgo e vi aggiungo ai blog amici! tra qualche giorno ci si conosce :-)

Mathias ha detto...

me ne pento non me ne peto.. anche se quest'ultima affermazione si intona con il titolo del post :-)

giampiero ha detto...

..ma se stai ancora sulla tazza..ma quale vittoria su Montezuma!!
Hai mangiato pure tu la torta di Fulvia?

ugo ha detto...

.....ecco perchè ,bravo Giampy non c'avevo petato....ops pensato, il cheese non so che alias ''Prognato'' tipico dolce toscano dal feroce effetto lassativo del mio amico France detto ''Baccellon dei baccelloni '' che in quel di Firenze, i'bischero, mi propinava prima di ogni gara per avere qualche possibilità in più di farmela. Tutte le volte che m'ha battuto, in effeti, ho finito per deviare dalla mia retta via come fa un aeroplano colpito e "smamrmittato" nel sua ultimo tentativo di salvare il pistone e magari anche la faccia ...da ...
Che la presidentessa avesse voglia di arrivare lo sapevo ma questi mezzucci.....no! sono più orientato verso il tentativo di sabotaggio del presidentissimo. Fatti un pò di conti, il giorno dopo tutti quelli che potevano fare meglio di lui, magari per poco, ma non ce l'hanno fatta e tutti con ''quel leggero non so che'' che spira in certe giornate....la contaminazione di certi colori stantii a volte fa la sua ricomparsa e l'epurazione si rende necessaria ed indispensabile, ma ci vogliono anni perchè ciò avvenga, vero caro Giampy?!?

giampiero ha detto...

caro ugo..ho pensato pure io che si trattasse di un esperimento stile famiglia Borgia..ci teneva a fare bella figura a caracalla davanti a centinaia di presidenti da ammalliare, ma in fondo lo ha fatto solo per dare lustro a colonna, per portare più persone..perdoniamoli..i Borgia..
parlando di Andrea..in effetti è un pò deboluccio, l'imprinting è quello non c'è dubbio, ma nel caso nostro non ci sono strascichi. Forse è ancora troppo fresco di antico per avere un fisico più forte, o forse in casa conserva ancora flanelle e paltò di de sichiana memoria..

AndreaDeF ha detto...

@ Mathias grazie per averci aggiunto dobbiamo scusarci anche noi perchè purtroppo non abbiamo molto tempo per andare a visitare gli altri amici blogger.

@Giampiero, non parliamo di fisici forti!!!!
Flanelle e paltò di de sichiana memoria sono finite tutte alla caritas...

Anonimo ha detto...

Buongiorno...
Ciao Andrea e ciao Ivana..e ovviamente ciao a tutti.Inizio dicendo che sono un po' sorpreso ma sopratutto deluso, è una vita che non leggo più il blog di Andrea e Ivana,ma dopo che ieri qualcuno scherzando mi ha detto ha riferito che stavo aprendo un caso con la mezza di Torino.. ho deciso di venire a capire, leggo, ed ecco la doccia fredda!! Mi riferisco al commento di Giampiero che ovviamente non mi conosce e non sà che sono Torinese trapiantato a Frascati, e che sto organizzando di andare a Torino in quanto mia madre ha invitato me e amici a mangiare il tartufo (la fiera del Tartufo inizia i primi di Ottobre) a casa sua... Non sono la Tusculum e non voglio neanche pensare che se faccio delle scelte personali ci sia qualcuno che giudica 150 persone perchè vado a casa un week end... bhe' Giampiero se ti dà fastidio che Elmes e Rita vadano a trascorrere un week end a casa dovresti dirlo a loro e non identificare la Tusculum nelle scelte di un individuo.. Mi spiace che tu ti offenda se non partecierò alla gara che la tua società organizza anche perchè mi avrebbe fatto piacere, ma dopo mesi che non vado a casa questa è una buona occasione.. Solo una gentilezza quando ti riferisci a me ricorda che non sono la Tusculum, sono certo che un mare di persone della Tusculum verranno a correre a Colonna.. e ci tengo a precisare che le persone con cui ho parlato e che verranno, lo faranno per piacere di venire e non per rendere un favore o per paura che il 25 Aprile voi non veniate a Frascati.Non sono solito giustificare i miei spostamenti e preciso che in questo caso ho deciso di farlo solo perchè mi sembrava scorretto che se io faccio una scelta 150 persone vengano timbrate e giudicate.
Scusami Andrea e scusa Ivana, e mi scusi chiunque si sente infastidito dai miei commenti, sono sempre in giro e partecipo a un sacco di gare e se qualcuno ha piacere di scambiare i suoi commenti con me sarò felicissimo di fare due amichevoli chiacchiere.. un saluto a tutti.. Ci si vede in strada.
Elmes

giampiero ha detto...

Ciao Rita e ciao Elmes , vi chiedo scusa se vi siete risentiti per il mio commento. Anche io come voi , sono emigrante dal 1989 , lasciata Genova ci ritorno solo per piccoli periodi e so cosa voglia dire tornare a casa. Se devo essere sincero ,neanche sapevo che voi foste tra i partecipanti. Voci di paese, le solite voci che si divertono a stuzzicare entrambe le parti,mi dicevano che si trattava di un gruppetto di persone e quindi ecco il motivo del mio commento. Non mi permetterei mai di intromettermi nel privato delle persone e se di ciò ne sono colpevole vi chiedo scusa.
La mia stizza nasce dal fatto che nel passato i numeri delle partecipazioni alle rispettive gare sono sempre stati un pò sbilanciati in maniera sospetta.
Nel 2006 con 35 iscritti alla società ci presentammo in 30 a Frascati contro i vostri altrettanti 30 su 150.
Nel 2007 con 75 iscritti fummo in 70 al giro delle ville contro i vostri 38 sempre su 150
Dato che quest'anno ci siamo presentati in 80 , ci farebbe piacere che la nostra presenza del 25 Aprile fosse ben ripagata da una vostra massiccia presenza.
Resta il fatto che ognuno è libero di correre dove e come gli pare e sopratutto non è buona educazione intromettersi in casa altrui, ma uno sforzo di "prova di dialogo" potrebbe anche esserci e non continuare a pensare male dell'altro. Don Camillo e Don Peppone dovremmo lasciarlo alle videoteche del passato, cercare di superare un pò di gelida distanza che lega i due gazebi potrebbe essere una buona occasione di crescita di entrambi.
Detto ciò sono a vostra disposizione per una bella chiaccherata che possa permettere di capire meglio un pò di cose..sempre che vi va!
Di certo in tutto questo c'è un vostro ritorno al Blog di Andrea e Ivana che, questo lo posso dire, da quando hanno cambiato casacca hanno visto l'abbandono di tanti amici e il fatto che anche io e voi ci siamo scambiati due parole.
A presto

Anonimo ha detto...

Grazie Giampiero..
ammetto che leggere il post ha risollevato il mio morale.. e sono certo che alla prima occasione sarà divertente scambiare due parole..(premesso che nel gioco dei ruoli mi piacerebbe più essere Peppone!!) e prometto che se non vado a Torino.. l'occasione sarà Colonna!
Buona giornata.
Elmes
Elmes

GIAN CARLO ha detto...

Ciao ho letto solo ora il post e vi ho trovato solo ora, saluti a te e a Ivana che ho conosciuto in occasione della Staffetta