venerdì 12 ottobre 2007

FORSE...

Oggi sono triste….
Tanto idee, tanto entusiasmo, tutto buttato al vento… Forse ha ragione chi dice che e' inutile sbattersi tanto perche' le cose cambino; alla maggioranza delle persone le cose vanno bene cosi' come sono, e allora forse siamo noi che sbagliamo. Forse e' giusto cercare altrove cio' che ci manca… Io ho intenzione di riflettere a fondo su questa situazione.
Intanto oggi sono triste….

7 commenti:

Giampytec ha detto...

Ivana!!!!! Cosa ti succede? Spero che parli in ampibo sportivo e non che Andrea si sia rimangiato la promessa di sposarsi, sai com'è c'è il detto che dice:"promesse da marinaio". Insomma spero niente di grave e comunque puoi scrivermi privatamente se vuoi sfogarti con me. Baci e faccici sapere. Giampy

ivana ha detto...

Tranquillo! Niente di cosi' serio... comunque fa piacere sapere di avere qualcuno su cui poter contare. Grazie Giampy!

Filippo ha detto...

Ivana, nella vita ci vuole pazienza. Bisogna costruire le basi giorno dopo giorno e se si è uniti la meta si raggiunge sempre.

Anonimo ha detto...

Ciao bellissimi (tu più di Andrea!!).Rita ed io abbiamo saputo quanto accaduto giovedì sera e non possiamo che condividere ...non credo di voler parlare di tristezza,quanto di delusione. Delusione nel vedere che anche quando si tratta di attività amatoriali ci sia chi ha bisogno di far prevalere il proprio ego rispetto al bene del gruppo.Noi con la corsa abbiamo trovato amicizia,sincerità e tanta allegria,tutte cose che a causa di una inutile diatriba voluta, a questo vien da pensare,da chi ha paura di innovazione,rischiamo di perdere.Amicizia,sincerità e allegria che ancora una volta dovremo portare giovedì prossimo in un ultimo tentativo di rimanere un gruppo.Un bacione Rita e Elmes

AndreaDeF ha detto...

Ciao Elmes. Spero tanto che indipendentemente dalle scelte future che ognuno prenderà l'amicizia la sincerità e l'allegria rimarranno tali, sia che si abbia una canottiera azzurra, bianca o arancione...

Anonimo ha detto...

Ciao Andrea, neanche per un istante mi è passato per la mente di voler rinunciare ad amicizie per il colore di una casacca... Ci tengo a dire che il mio commento è orientato a far riflettere sulla volontà di tenere il gruppo unito.Il mio commento riguarda Rita e me.. se, nonostante tutta la buona volontà che ci metteremo, le cose non dovessero cambiare, bhè a quel punto saremo noi a decidere se rimanere in società o no... a questo mi riferivo.. Ciao belli ci si vede Giovedì.

ugo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.